Nell’ambito della Design Week 2020, il progetto Imperfectĭo vuole proporre uno spazio di riflessione sulla complementarietà fra il ruolo del designer e quello dell'artigiano, la quale è in grado di restituire motivazione, senso e valore al manufatto, orientandolo ai contemporanei modelli di consumo e accrescendone la qualità a livello sia di progetto sia di processo.

La prima edizione di Imperfectĭo vede la partecipazione di 6 giovani designer under 35, le cui ricerche - ispirate al concetto di slow design, percepito come necessità di restituire un senso (antropologico, o di forma) agli oggetti domestici - prendono "vita", anche grazie alla collaborazione con selezionati laboratori artigianali, nei manufatti oggetto dell'esposizione finale.

La mostra "Imperfectio" si svolgerà negli spazi del SIAM (Società di Incoraggiamento Arti e Mestieri), in via S. Marta, 18 - Milano. L’occasione è quella della Milano Design Week, evento di risonanza mondiale che attira ogni anno centinaia di migliaia di visitatori.

Il distretto ospitante è 5VIE, uno dei distretti “storici” della Design Week divenuto negli anni un punto di riferimento per gli operatori del settore dell’arte e del design.

Imperfectio, Mostra finale

Milano Design Week, SIAM, Via S. Marta, 18 

    

 

Joomla templates by a4joomla